Recensione: MINIX NEO T5 – 4K Ultra HD Android Media Hub con Android TV 9.0 Pie + air mouse NEO A3 e NEO A3 Lite

MINIX NEO T5

A distanza di circa due anni dall’ottimo NEO U9-H che avevo provato su Spazio Android, ecco arrivare un nuovo modello che vi ho recensito oggi e cioè MINIX NEO T5 – 4K Ultra HD Android Media Hub con Android TV 9.0 Pie, che porta diverse novità come appunto il sistema Android TV certificato, Google Assistant, supporto al 4K HDR10+, Dolby Digital Audio e tanto altro, insieme agli air mouse NEO A3 e NEO A3 Lite.

Contenuto delle confezioni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

MINIX NEO T5
1 x MINIX NEO T5
1 x Telecomando MINIX
1 x Alimentatore per presa italiana
1 x Cavo HDMI
1 x Cabo USB – micro USB
1 x Guida

MINIX NEO A3
1 x MINIX NEO A3
1 x Ricevitore wireless
1 x Guida

MINIX NEO A3 Lite
1 x MINIX NEO A3 Lite
1 x Ricevitore wireless
1 x Guida

Hardware

Caratteristiche MINIX NEO T5:
Processore: Amlogic S905X2 Quad core 4x A53 @ 1.8GHz (64bit)
GPU: Mali-G32 MP2
Memoria RAM: 2GB DDR3
Memoria Interna: 16GB eMMC
Connettività Wireless: 2 x 2 MIMO 802.11ac Dual Band Wi-Fi (2.4GHz/5GHz), Bluetooth 4.2
OS: Android TV 9.0 Pie
Output Video: HDMI™ 2.1 fino a 4K @ 60fps e Jack AV
Output Audio: HDMI™ 2.1, optical SPDIF
Periferiche: RJ-45 Gigabit Ethernet (10/100/1000Mbps), micro SD card reader, 1 porta USB 2.0, 1 porta USB 3.0, ricevitore IR (infrarossi integrato, telecomando incluso)
Alimentazione: DC 5V, 2A adattatore incluso (CE, FCC certificato)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il NEO T5 è un mini pc/tv box creato da MINIX per dare la migliore esperienza multimediale possibile, risulta un po’ più piccolo rispetto al suo precedessore NEO U9-H, al suo interno è presente il nuovo processore Amlogic S905X2 che supporta tramite hardware la risoluzione 4K a 60fps e HDR10+, ed ha Android TV 9.0 Pie.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nella parte frontale è presente il ricevitore ad infrarossi e il LED di accensione (visibile solo quando acceso).

A destra si trovano lo slot micro SD, una porta USB 3.0 e una porta USB 2.0.

Sul retro il jack AV, il plug RJ-45 ethernet, la porta HDMI, l’uscita ottica audio SPDIF e il jack per l’alimentazione.

Sul fondo il logo di Android e 4 gommini antiscivolo ai lati, mentre sulla parte superiore il logo MINIX.

Il MINIX remote è il telecomando a infrarossi alimentato con 2 batterie AAA mini stilo, ed in sostanza è sempre lo stesso, ma è stato cambiato il design di alcune figure su di esso, è molto leggero e comodo da tenere in mano, su di esso sono presenti i pulsanti: Power, le quattro frecce (su, giu, sinistra, destra), Ok, Volume giu, Volume su, Back, Home, Menu e Impostazioni.

Caratteristiche MINIX NEO A3 e NEO A3 Lite:
Giroscopio a 6 assi
Tastiera QWERTY
Tasti multimediali dedicati
2 batterie AAA mini stilo richieste (non incluse)
Funzionante fino a circa 10 metri
Connettività wireless 2.4GHz
Microfono integrato (non presente su NEO A3 Lite)

Il NEO A3 è un telecomando wireless, che riconoscerà i vostri movimenti per muovere il puntatore sullo schermo (sostituendo a tutti gli effetti il classico mouse), alla pressione di un pulsante si illuminerà, ed è comprensivo di tastiera QWERTY.

Nella parte frontale sono presenti i pulsanti: Power, Impostazioni, App recenti, Menu, Home, le 4 frecce, OK, Back, attivazione/disattivazione microfono (invece nel NEO A3 Lite è sostituito dal pulsante Invio), attivazione/disattivazione puntatore mouse, i pulsanti del volume, lista delle app installate, avanzamento veloce e play/pausa; in basso sono presenti il logo MINIX ed il microfono.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nella parte posteriore è presente la tastiera QWERTY con frecce direzionali, due LED di cui uno per indicare se è attivo il Caps Lock e l’altro per Fn, le estremità sono sganciabili e al loro interno andranno posizionate le batterie.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Utilizzo

Per utilizzarlo basterà collegarlo ad una TV o monitor, tramite il cavo HDMI incluso, si può anche anche collegare in una delle porte USB il dongle per utilizzare il NEO A3, che risulta davvero molto completo, essendo un dispositivo 3 in 1, dato che fa sia da mouse, che da tastiera e supporta anche i comandi vocali per l’Assistente Google.

Una volta collegato all’alimentazione si accenderà il LED blu e dovrete attendere il caricamento di Android, che avverrà in qualche istante.

Si presenterà con la classica interfaccia di Android TV fatta per utilizzo anche con il classico telecomando (può essere cambiata, ma consiglio di tenerla), sarà possibile accedere alle App Recenti solamente tramite apposito pulsante sul telecomando.

Oltre ai NEO A3/NEO A3 Lite e telecomando MINIX Remote, può essere usato anche con mouse e tastiera USB con filo, mouse e tastiera wireless USB da 2.4GHz, tastiera bluetooth oppure anche tramite il vostro dispositivo Android, tramite l’app Android TV Remote Control, che farà da telecomando virtuale con tanto di pulsanti direzionali, tasto Home, Back, Play/Pausa, microfono, comandi touch e tastiera virtuale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per il download di Android TV Remote Control:

Android TV Remote Control
Android TV Remote Control
Developer: Google LLC
Price: Free

Monta la versione di Android 9.0 Pie ma in questi giorni è uscito un nuovo firmware e cioè il 9.3.15, disponibile tramite OTA, che porta diverse migliorie, ecco il changelog:

1.Added a Powerkey definition option in TV settings.
2.Improved NEO A2 Lite and Neo A3 compatibility.

Per accedere alle impostazioni basterà premere l’ingranaggio vicino l’orologio o direttamente sul NEO A3, e sarà possibile scegliere tra le seguenti:

-Rete e Internet: qui sarà possibile impostare la rete WiFi ed Ethernet.

-Account e accesso: qui si potranno inserire e gestire i propri account (Google, Prime Video, ecc.)

-App: per vedere le app aperte di recente, le app installate, le autorizzazioni delle app e gli accessi speciali speciali alle app.

-Preferenze del dispositivo: in questa sezione sarà possibile vedere le informazioni del dispositivo (nome, modello, firmware, versione di Android, patch di sicurezza, kernel e build), la memoria interna (disponibili 12GB), schermata home (per attivare/disattivare anteprime video/audio e riordinare app e giochi) e configurare l’assistente Google.

Questo slideshow richiede JavaScript.

-TV Settings: qui sarà possibile cambiare la risoluzione e la posizione dello schermo, abilitare/disabilitare HDMI CEC, le impostazione per l’audio e impostare il tasto Power del telecomando (modalità sleep, spegnimento o riavvio).

Questo slideshow richiede JavaScript.

-Telecomandi e accessori: qui invece sarà possibile visualizzare e accoppiare nuovi dispositivi tramite il bluetooth.

La memoria interna è da 16 GB espandibile, con un’unica partizione, da usare per le applicazioni, dati aggiuntivi ed altro; per verificare la sua velocità di scrittura e lettura, ho effettuato un test con A1 SD Bench, e il risultato non è stato niente male, si vede che utilizza una buona memoria di tipo eMMC, con 112.11 MB/s in lettura e 57.44 MB/s in scrittura.

Ho effettuato anche dei benchmark con diverse app, dando dei risultati in linea con il tipo di processore:

-3D Mark

Questo slideshow richiede JavaScript.

-GFX Bench

Questo slideshow richiede JavaScript.

-VLC Benchmark

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tra le applicazioni pre-installate sono presenti solamente alcune GApps come Play Film, Play Music, YouTube, Play Giochi e il Play Store, ma quest’ultimo essendo la versione per Android TV, sarà un po’ limitato, dato che visualizzerà solamente le app certificate per questa specifica versione di Android, come Facebook Watch, TIM Vision, Spotify e tante altre.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Perciò come soluzione per poter installare gli APK sul MINIX NEO T5 con Android TV, vi consiglio di scaricare X-plore File Manager, così da poter collegare il vostro Google Drive e accedere ai file apk che potrete copiare al suo interno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

X-plore File Manager
X-plore File Manager
Developer: Lonely Cat Games
Price: Free+

Con questo metodo potrete installare le seguenti app che vi consiglio, non presenti sul Play Store:

Netflix: purtroppo la risoluzione supportata è in 540p, ma installando questi due apk nel file zip, potrete usufruirne sul tv box.

TV Apps Drawer Free: per accedere tramite app drawer alle app non certificate Android TV.

TV Apps Drawer Free
TV Apps Drawer Free
Developer: VLC Apps
Price: Free

Set Orientation: per forzare la modalità landscape sulle app non certificate Android TV, potete scaricarlo da qui.

Con la porta micro SD e le sue due porte USB (eventualmente consiglio l’uso di un HUB USB), possono essere collegate pendrive, hard disk (sia da 2.5″ che da 3.5″) e qualsiasi scheda con apposito adattatore USB, sia con file system FAT32, che exFAT, che NTFS, e vi permetterà di vedere filmati in diversi formati e risoluzioni ad esempio usando KODI, passando dai classici DivX agli MKV (anche con codec H.265 HEVC), con le varie risoluzioni HD 720P, Full HD 1080P e Ultra HD 4K a 60fps.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Invece per quanto riguarda i video in AVC HIGH 10, girano fluidamente solamente fino alla risoluzione 720, invece quelli in 1080 scattano un po’.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Avendo Chromecast integrato, sarà possibile trasmettere lo schermo del telefono tramite MINIX NEO T5, che funziona davvero molto bene e fluidamente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per i giochi ha una buona compatibilità, sia per quelli 2D che 3D, funzionano perfettamente anche con il MINIX NEO A3/A3 Lite da usare come controller, io ho testato: “Asphalt 8”, “Badland”, “Real Racing 3″, “Sky Force” e “Solitario″.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non avendo un pulsante fisico, per mettere in standby o spegnere (in base all’opzione scelta sui TV Settings) MINIX NEO T5, basterà premere il pulsante Power sul MINIX remote o sul MINIX NEO A3/A3 Lite e il LED diventerà rosso.

Anche dopo un utilizzo intenso, tra benchmark, giochi e streaming, devo dire che ha un buon dissipatore di calore, infatti scalda veramente pochissimo.

Conclusioni

MINIX con NEO T5 ha finalmente ripreso con i TV Box Android, stavolta puntando su qualcosa più adatto ai televisori grazie Android TV, è un (quasi) ottimo prodotto essendo molto stabile, fluido e aggiornato, ma ha qualche piccola mancanza, come alcuni certificati che lo rendono incompatibile ufficialmente con Netflix (ma che è possibile far girare tramite un escamotage nella qualità SD+).

I futuri aggiornamenti li riceverete tramite FOTA, potrete comunque trovare i firmware completi o delle versioni beta sul forum ufficiale di MINIX.

MINIX NEO T5 e MINIX NEO A3 sono attualmente disponibill per l’acquisto presso i siti dei rivenditori autorizzati GearBest e GeekBuying:

1. Acquista MINIX NEO T5 a 102.25€ su GearBest
2. Acquista MINIX A3 a 32.35€ su GeekBuying

Qui invece trovate il sito ufficiale di MINIX.

MINIX NEO T5

102.25€
8.5

Voto

8.5/10

Pros

  • Android TV 9.0 Pie molto veloce e stabile
  • Chromecast integrato
  • Ottima compatibilità con app di streaming
  • Ottimi componenti e design

Cons

  • Alcuni certificati mancanti

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.