FilaIndiana: il sito che fa vedere i tempi di attesa per accedere al supermercato ai tempi del Coronavirus

FilaIndiana

Con la paura che i supermercati possano chiudere (anche se è stato specificato che rimarranno aperti), di restare senza provviste e beni di prima necessitá durante la quarantena forzata, si sono create delle code incredibili al di fuori di essi (in quanto si deve mantenere una distanza di sicurezza di 1 metro) che fanno crescere i tempi di attesa, rimanendo così più esposti a rischi di contagio.

FilaIndiana è il nuovo servizio che permette di agevolare le code fuori ai supermercati della zona, monitorando i tempi di attesa delle file sfruttando il concetto di community.

Infatti i dati relativi alle attese sono forniti volontariamente dagli utenti in coda che utilizzano il servizio, così da rendere le informazioni il più precise possibili.

Nasce da un’idea di Fulvio Bambusi e Andrea Torrone, due dei cofondatori della start-up Wiseair, attualmente é disponibile in versione web, basterà andare sul sito FilaIndiana.it.

Attualmente la maggior parte dei supermercati attivi si trovano a Milano, ma gli sviluppatori stanno cercando di estendere il servizio anche per altre zone italiane, così sempre più utenti possono utilizzare il servizio.

Un’iniziativa davvero lodevole, sperando che venga usata da tantissime persone e poter così monitorare da casa i reali tempi di attesa per le code.

Cerchi mascherine? Guarda questo articolo.